Foliage d’Autunno, che passione

Nel periodo autunnale, tutti vediamo cambiare in maniera graduale ed emozionante l’aspetto del nostro verde dalle città alla campagna, dalle colline alla montagna. Le chiome degli alberi progressivamente si tingono di giallo e di arancio, oppure virano in sfumature rosso vermiglie e caldi marroni. Poi, con l’avvicinarsi del gelo invernale, una parte di queste foglie cade a terra, provocando malinconia mentre attraversiamo viali spogli e l’assillo di chi quotidianamente è costretto a rastrellare il giardino e le strade.

Dalla base di questi fenomeni, come possiamo esimerci dal portare i nostri bimbi, che sono sempre piu presi dall’elettronica, a passare con loro alcuni momenti colorati e spensierati che sempre più spesso vengono definiti con un termine francese molto romantico e di moda: foliage?!?!

Vi aspettiamo, potete lasciare l’auto, passeggiare sulla strada che porta all’eremo e al rientro sorseggiare qualcosa di caldo mentre riordinate le bellissime foglie che avete trovato lungo il cammino.



Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.